© 2016 MARIO MAELLARO All Rights Reserved.

STORYBOARD

Un nuovo programma ideato e strutturato per far conoscere i lati più inaspettati dei personaggi del mondo dello sport, raccontati da Chiara Andreoli con tono intimo e poetico, e da Claudio Guerrini in modo ironico e a tratti irriverente… 

“Storyboard” è una trasmissione nata dall’esperienza decennale di un gruppo di autori già consolidato negli ultimi anni, un pool di professionisti della comunicazione crossmediale che sperimenta i linguaggi, forza i meccanismi, ibrida e contamina media, tecnologie digitali e nuovi contenuti. Questa è la forza e l’identità del progetto.

La regia snella, divergente, fluida, mixando e sperimentando tutte le declinazioni e le tecnologie attuali nel settore cinematografico. Con una veste giovanile e accattivante, nella grafica e nello stile, con supporti video, fotografici, screenshot e post social, quindi innovativo e funzionale nel contenuto, “Storyboard” offre al pubblico un punto di vista assolutamente originale sul mondo dello sport, con inedite chiacchierate/interviste irriverenti e pungenti, arrivando a curiosare nella sfera più intima e personale di importanti personaggi sportivi.

“Storyboard” si articola in una striscia settimanale di 30 minuti e sarà completamente realizzato in esterna: la prima parte, affidata a Chiara Andreoli, a casa del protagonista di puntata; la seconda, di pertinenza di Claudio Guerrini, in un ambiente famigliare al protagonista (il bar di fiducia, il centro sportivo in cui si allena, la panchina del primo bacio. I due conduttori si alternano per mettere gli ospiti a proprio agio, partendo da una canzone, un video, una frase social, per approfondire e scoprire le loro idee in merito all'amore, alla politica, alla religione, all'attualità, raccontando e sfogliando la propria storia e tutti i retroscena della loro carriera, aprendo il baule dei propri ricordi dei ricordi.

Scopriremo sogni, passioni, paure, scelte sbagliate, rimpianti, rimorsi, persone importanti della sua vita…

la prima parte dell’intervista terminerà con una lettera, un “momento speciale”, un messaggio, un pensiero, una lettera che l’ospite scriverà. “Parole mai dette” portate per molto, troppo tempo nel cuore.. questo messaggio verrà inviato attraverso un aeroplanino di carta, lanciato dal personaggio. il contenuto verrà svelato nel finale e saranno solo i telespettatori i depositari di questo segreto. Dopo il lancio dell’aeroplanino, Chiara lascerà il protagonista nelle mani di Claudio Guerrini. Il suo spazio può essere definito una «contro –intervista»: Guerrini darà vita a gag, quiz e prove a sorpresa che metteranno in difficoltà il protagonista di puntata per tirare fuori il suo lato più scanzonato e leggero.

SCHEDA

CANALE: SPORTITALIA

ANNO: 2018

DURATA: 120'